FESTA DI OGNISSANTI, NEGOZI APERTI E PROTESTE DEI LAVORATORI



31 ottobre 2012
Festa di Ognissanti, negozi aperti e proteste dei lavoratori

Emilia Romagna, Veneto e Toscana, sono queste le principali regioni dove domani le lavoratrici e i lavoratori del commercio , in occasione delle aperture commerciali per la festa di Ognissanti, faranno sentire le loro proteste.
Banchetti, volantinaggi e manifestazioni, tante le iniziative per contestare l’abuso delle aperture illimitate nel commercio.
La Filcams Cgil ormai da qualche anno sta portando avanti una battaglia contro la totale liberalizzazione degli orari e delle aperture commerciali. Il decreto Salva Italia, che ha eliminato qualsiasi restrizione, e la continua ricerca di incremento dei guadagni, hanno dato il via ha una totale deregolamentazione del settore, che non aiuta ne a migliorare i consumi, crollati a causa della minor disponibilità economica dei cittadini, ne contribuisce ad aumentare l’occupazione, come qualcuno cerca di sostenere; ma aumenta i costi per le imprese e aggrava le condizioni di vita e lavoro dei dipendenti del commercio. Come evidenziato dai dati Istat diffusi oggi, in cui è compreso anche il settore del commercio, continua ad aumentare il numero dei disoccupati, ma soprattutto diminuiscono gli occupati
“La deregolamentazione non è la soluzione alla crisi dei consumi e il continuo calo lo sta dimostrando” afferma la Filcams Cgil, “tra l’altro al contrario di chi ipotizzava nuove assunzioni e incassi record; non è stato rilevato nessun aumento dell’occupazione e dei consumi; mentre le aziende anche per far fronte ai costi di gestione dovuti dalle aperture, hanno disdetto i contratti integrativi aziendali, nel tentativo, in alcuni casi, di ridurre le spese e le maggiorazioni al lavoro domenicale”.
In diverse città domani, le lavoratrici e i lavoratori del commercio protesteranno contro le continue aperture: “È indispensabile l’intervento delle istituzioni e di tutte le parti sociali coinvolte per definire una programmazione e pianificazione delle aperture domenicali e festive così da poter concentrare solo in alcune giornate i possibili acquisti e dar fiato ad imprese e lavoratori.”

FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori

commercio turismo servizi
UFFICIO STAMPA

http://www.filcams.cgil.it


.........................................
Filcams CGIL Nazionale Via Leopoldo Serra,31 00153 Roma

File Attachment Icon
coopint.jpg