Autogrill, esito incontro 20/12/2017

Autogrill, esito incontro 20/12/201712/20/2017

Roma, 20 dicembre 2017

il 20 dicembre, come Segreterie Nazionali, abbiamo incontrato Autogrill per discutere il piano formativo per l’anno 2018 (Fondo Forte). Il ricorso alle risorse della formazione continua coprirā solo il 25% di tutta la formazione che l’azienda intende somministrare ai collaboratori. Il Piano oltre alla formazione obbligatoria su Salute e Sicurezza e l’aggiornamento per gli RLS, prevede iniziative riguardanti il miglioramento del rapporto con la clientela, un investimento sul versante relazionale fra colleghi e ampi focus sulla conoscenza dei prodotti.

Il 32% della popolazione aziendale sarā destinataria di questa articolata offerta formativa che interesserā pertanto: 200 quadri, 500 impiegati e 2300 operatori.

Rispetto al 2017 il numero di lavoratori coinvolti aumenta da 2400 a 3000.

L’azienda ha colto l’occasione dell’incontro per fornire alcune altre informazioni.

L’8 gennaio verrā perfezionato il passaggio dell’ area di servizio di San Lorenzo; il 9 e il 15 gennaio sono rispettivamente le date previste per i passaggi di Fratta Sud e Nord. Il 24 gennaio č ipotizzato infine l’entrata nel perimetro aziendale di Lario.

A seguito della operazione di societarizzazione in via di perfezionamento, il 2 gennaio 2018 tutti i dipendenti di Autogrill SPA riceveranno una comunicazione in cui verrā confermata la prosecuzione del rapporto di lavoro presso le nuove societā, senza soluzione di continuitā ai sensi dell’articolo 2112 del codice civile.

Infine la direzione aziendale ha comunicato che la devoluzione dell’equivalente economico di “panettone e spumante”, effettuata l’anno scorso dalle lavoratrici e dai lavoratori in favore delle popolazioni vittima del sisma, ha permesso il finanziamento di un ambulatorio della Croce Rossa nel paese di Visso (Macerata).

p. la Filcams Nazionale
C.Sesena


Filcams CGIL Nazionale Via Leopoldo Serra,31 00153 Roma
http://www.filcams.cgil.it